Ti chiamiamo
  WhatsApp

Arrivo a Delhi e visita della città

Arrivo all’aeroporto Internazionale di Nueva Delhi Indira Gandhi.

Ricevimento con ghirlanda di fiori tradizionali e trasferimento in hotel.

Durante la mattinata si effettuerà la visita della Vecchia Delhi, l’antica città.

Fu l’imperatore della dinastia Mughal, Shah Jahan, che spostò la capitale da Agra a Delhi. In possesso di notevole talento in architettura portò Delhi ad una gloriosa rinascita.

Continuando con il tour si visiterà la moschea Jama Masjid nella Vecchia Delhi: una delle moschee più grandi dell’Asia, può contenere fino a 25.000 persone. Chiamata anche Moschea del Venerdì, fu costruita tra il 1644 e il 1658 sotto il regno di Shah Jahan.

Finita la visita, si potrà effettuare un giro lungo i vicoli della Vecchia Delhi con il tipico risciò, tradizionale mezzo di trasporto dell’India. Si attraverseranno gli stretti vicoli di Chandni Chowk (chiamata Silver Street), uno dei più antichi e affollati mercati dei profumi dell’Asia, dove si potrà ammirare da fuori il Forte Rosso.

Nel pomeriggio visita di Nuova Delhi.

Si seguiranno le “Orme di Lutyens”, uno dei più grandi architetti britannici, che progettò la parte imperiale della città intorno agli anni ‘20.

Proseguendo lungo il viale principale, si potrà ammirare l’imponente Rajpath, l’arco memoriale della prima guerra mondiale, l’India Gate e più in avanti il Rashtrapati Bhavan, la residenza del Presidente e il Palazzo del Parlamento.

Si visiterà il Tempio Sikh di Bangla Sahib, uno dei luoghi du culto più frequentati a Delhi, il Qutab Minar, il minareto più alto in India e la Tomba di Humayun, un capolavoro di architettura della dinastia Mughal.

Trasferimento, cena e pernottamento in hotel.

Altri itinerari disponibili a India

Viaggi a India

Viaggio combinato con India